Ponte Rion Antirion

Anno: 2004 - Luogo: Korinthiakos Kolpos (Corinthian Gulf), Greece

Ponte strallato di 2.252 m, 4 campate di 560 m, in area ad elevata attività sismica; impalcato con 6 corsie carrabili e 2 ciclo-pedonali; 200 pali per ciascuna antenna. Collaudo.

Rion Antirion Bridge 1 800x533
Rion Antirion Bridge 2 800x533
Rion Antirion Bridge 3 800x533
Rion Antirion Bridge 4 800x533
Rion Antirion Bridge 5 800x533
Rion Antirion Bridge 6 800x533
Rion Antirion Bridge 7 800x533
Rion Antirion Bridge 8 800x533

Soprannominato Ponte di Poseidone, attraversa il golfo di Corinto collegando il Peloponneso al continente greco. Inaugurato il 8/08/2004 dal passaggio della fiamma olimpica, è uno dei principali ponti strallati al mondo, con lunghezza di 2.883m e campate di 560m. Le fondazioni delle 4 torri in c.a. (90m di diametro) sono state costruite in bacino di carenaggio e rimorchiate in galleggiamento prima di essere immerse e completate, con altezza di 226m (64m in acqua).

Il ponte è progettato per resistere a terremoti di magnitudo 7 (scala Richter), a venti di 250km/h e alla collisione di petroliere. Per l’elevata sismicità e le caratteristiche geotecniche il fondale è stato rinforzato con 200 tubi d’acciaio cavi per pila, infissi alla base e ricoperti di ghiaia. Il prof. Calvi ha fatto parte della Commissione di verifica e validazione indipendente del progetto sismico.

Tags: Ponte, Progettazione, Isolamento sismico, Verifica sismica

Progetti simili al progetto che stai guardando

Scopri tutti i progetti